PER “FARE SCUOLA”

L’emergenza legata alla diffusione del COVID-19 invita tutti i docenti a continuare a “fare scuola” non “a scuola”.

La storia italiana e universale ci insegna che in ogni momento di difficoltà occorre spingersi oltre per affrontare e superare la crisi.

Anche la scuola è chiamata a questo compito, pertanto, anche gli insegnanti di religione cattolica come me.

 

In questa sezione desidero condividere alcuni spunti per sviluppare una sorta di didattica a distanza che sia anzitutto un “fare scuola” cioè un tessere e continuare ad alimentare relazioni volte alla crescita reciproca.

Condivido una serie di file (formato pdf) monotematici scaricabili gratuitamente legati a video introduttivi, che aggiornerò di volta in volta, i quali possono costituire uno spunto di partenza al fine di sviluppare la didattica a distanza per l’IRC specie negli istituti superiori di primo e secondo grado.

Le attività, molte delle quali già proposte con risultati positivi ai miei alunni dell’IPS “Salvo D’Acquisto” di Bagheria, risultano anche un’occasione per riflettere sui contenuti della vita umana, sociale e individuale, in un periodo di grave preoccupazione per l’intera comunità globale.

Anche da questi contenuti dobbiamo ripartire per costruire il FUTURO!

 

 

 

Dare e ricevere perdono

 

Convivere fra le differenze

 

Le relazioni

 

L’amicizia

 

Le ragioni della legalità

 

Il lavoro

 

L’ambiente

L’educazione

CONDIVIDI